domenica 8 marzo 2015

BERLUSCONI rompe (a parole) definitivamente con il Pd sulle riforme

ROMA, 8 marzo - "Forza Italia voterà contro le riforme". Lo ha detto Silvio Berlusconi, facendo appello "alle forze del centrodestra perché si uniscano, in modo da costruire un'alternativa al Pd". "Martedì diremo no all'arroganza e alla prepotenza di un Pd che non è stato capace di cambiare il Paese. Oggi, con tutto il centrodestra di nuovo insieme, si apre una nuova fase".
Posta un commento