venerdì 20 marzo 2015

NIGERIA, Boko Harm ha ucciso e fatto a pezzi donne rapite e fatte spose-schiave

ABUJA, 20 marzo - Decine di donne massacrate da Boko Haram sono state scoperte dall'esercito nigeriano gettate nei pozzi insieme ad altri cadaveri, al momento della liberazione del villaggio di Bama: lo affermano diversi media nigeriani e internazionali, che ipotizzano si tratti di donne rapite e rese spose-schiave dai terroristi islamici. Le donne sarebbero state uccise dai Boko Haram, per non farle cadere in mani "infedeli", prima del loro ritiro dal villaggio.
   
Posta un commento