venerdì 13 marzo 2015

WASHINGTON, uomo sui binari della metro, una poliziotta spara. Ucciso


WASHINGTON, 13 marzo - Un ufficiale dela Metro Transit Police ha colpito a morte un uomo in un tunnel vicino alla stazione Potomac ieri notte, hanno detto le autorità. L'uomo non aveva il permesso di essere lì, tra le stazioni di Potomac Avenue e i di Stadio-Armory. Oltre a ciò, non si sa perché era in galleria nè quello che è successo quando ha incontrato gli ufficiali. Le autorità hanno detto che non era chiaro se fosse armato o se avesse provocato gli agenti di polizia. Non è stato ancora identificato
Un operatore di un treno in corsa aveva avvistato per primo l'uomo nel tunnel ed ha  avvisato il e Control Center di Metro nella contea di Prince GeorgeAlle 20:53, (ore 4,53 idi oggi n Italia)  il centro di controllo ha notificato alla polizia la presenza della persona nel tunnel in direzione ovest, vicino alla stazione Potomac Avenue, che è nel sud-est di Washington sulle lnee Blue e Orange. Gli agenti di polizia hanno trovato l'uomo a 400 metri ad est della stazione, e un agente, una donna, ha sparato più colpi, uccidendolo. Il portavoce della polizia Paul Metcalf ha detto che la sparatoria è avvenuta alle 21:10 (05.10 di oggi in Italia
Gli agenti hanno iniziato un'indagine per omicidio circondando la stazione di ingresso di 14th Street e Potomac Avenue SE. La stazione è stata chiusa ai passeggeri subito dopo la sparatoria e sono stati messi in funzione bus navetta

Posta un commento