giovedì 5 marzo 2015

PUTIN e RENZI: fondamentale lavorare insieme

MOSCA, 5 marzo - “Conosciamo tutti le discussioni, le posizioni diverse e le difficoltà tra Ue e Russia ma penso che sia molto importante sottolineare il passo in avanti decisivo degli accordi di Minsk, è un buon lavoro che consente di indicare la strategia non solo per il cessate il fuoco ma soprattutto indica una soluzione". Così Matteo Renzi, nella conferenza stampa con Vladimir Putin, aggiungendo che "nelle prossime settimane e mesi sarà fondamentale continuare a lavorare insieme".
Non c'è stata solo l'Ucraina al centro del dibattito di oltre tre orea tra Renzi e Putin. "Noi abbiamo una grande priorità che è la battaglia contro chi vuole distruggere i valori su cui sono fondate le nostre comunità: oggi la minaccia del terrorismo e del fanatismo religioso è una minaccia particolarmente grave".

Non è mancato il confronto sui temi economici: "Nella comune appartenenza al G20 - ha detto Renzi in conferenza stampa - si è posta attenzione al tema della crescita che è un elemento del cambio di gioco decisivo dentro l'Ue e penso sia fondamentale lavorare insieme per la crescita e la prosperità dei nostri popoli".
Posta un commento