domenica 8 marzo 2015

L'assalto ISIS al campo petrolifero AL GHANI in Libia: anche 8 decapitati


SIRTE, (LIBIA) 8 MARZO - Ci sono state  anche otto decapitazioni nell'assalto che jihadisti dell'Isis hanno compiuto venerdì al campo petrolifero libico di Al Ghani, a sud di Sirte, in cui sono state uccise 11 guardie. Nell'attacco che ha gravemente danneggiato l'impianto erano stati rapiti 9 dipendenti, tutti stranieri, tra cui due europei (un austriaco e un ceco).
Posta un commento