martedì 10 marzo 2015

RIFORME, dichiarazioni di voto: alla Camera ci sono tutti, tranne il M5S

ROMA, 10 marzo - L'aula della Camera, impegnata nelle dichiarazioni di voto sulle riforme, si sta gradualmente riempiendo, ma già ora si registra la presenza in aula di Fi, Sel e Lega, mentre i banchi di M5s sono completamente vuoti. Tra i primissimi ad entrare il capogruppo di Fi, Renato Brunetta.
E in aula ci sono anche i deputati di Sc che ieri avevano disertato la seduta. Il capogruppo Andrea Mazziotti è presente sin dall'inizio della seduta, e altri deputati di Sc stanno entrando.
Posta un commento