lunedì 9 marzo 2015

CHARLIE HEBDO, altri 4 arresti, anche una poliziotta compagna di un complice di Coulibaly


PARIGI, 9 marzo - La polizia francese ha fermato 4 persone, tra cui una vicina di Amédy Coulibaly, responsabile del’attacco al supermercato cosher nel giorno dell’attentato ala redazione di Charlie Hebdo. Tra i fermati risulta esserci anche una poliziotta che è la compagna di un  complice di Coulibaly, che era forse con l’assassino al momento dell’irruzione nel supermercato.  Sottufficiale della polizia nazionale, la poliziotta si era convertita all'Islam due anni fa. Lei era di stanza a Fort Rosny-sous-Bois, che ospita le reti dei servizi segreti centrali e delle tecnologie avanzate, il servizio tecnico di ricerca giuridica e di documentazione e le operazioni di sistema e intelligenza. 
Posta un commento