sabato 24 maggio 2014

Turista italiano ucciso con un pugno nel Bronx

La scena dell'aggressione ripresa da una telecamera di sorveglianza
Patrick D'Orio
NEW YORK - E' un cittadino italiano residente in Svizzera l'uomo ucciso nel Bronx, a New York, dopo un violento pugno sferratogli da un giovane in strada. A confermarlo sono le autorità italiane, che in un primo momento avevano escluso che la vittima fosse un nostro connazionale. Si tratta di Oliver Patrick D'Orio, aveva 37 anni e viveva a Zurigo ed era a New York come turista. La terribile scena dell'omicidio è stata ripresa da una telecamera di sorveglianza e diffusa dal New York Post. Dal video sembra che l'uomo abbia chiesto a uno sconosciuto di offrirgli una birra. La reazione contro di lui è stata una violenta aggressione, che lo ha ucciso.  Nella città svizzera dove viveva, D'Orio lavorava per una compagnia di assicurazioni. La polizia è a caccia del killer.
Posta un commento