domenica 25 maggio 2014

Campobasso, litiga con il fratello e lo uccide a colpi di pistola

CAMPOBASSO - Una lite tra fratelli è sfociata in tragedia nelle campagne di Campodipietra (Campobasso). Antonio La Porta ,55 anni, ha ucciso Vincenzo, 63, al culmine di un litigio per motivi a quanto pare molto futili, facendo fuoco contro di lui con una pistola, e si trova ora in stato di fermo nella caserma dei carabinieri nel capoluogo molisano. La vittima è stata portata all'ospedale Cardarelli del capoluogo, dove è morta poco dopo il ricovero attorno alle 14.

Altissima la tensione sul posto. L’Ansa riferisce di gente che ha allontanato i giornalisti con pesanti minacce.
Posta un commento