domenica 25 maggio 2014

Il Papa offre il Vaticano ad Abu Mazel e Shimon Perez "per pregare insieme per la pace"

BETLEMME - Il Papa ha invitato Abu Mazen e Shimon Peres a pregare insieme per la pace tra Israele e Palestina. "Offro la mia casa del Vaticano per questo incontro di preghiera", ha detto al Regina Coeli alla fine della Messa a Betlemme. "In questo luogo, dove è nato il Principe della pace, desidero rivolgere un invito a Lei, presidente Mahmoud Abbas, e al presidente Shimon Peres, ad elevare insieme con me un'intensa preghiera invocando da Dio il dono della pace. Offro la mia casa in Vaticano".
Posta un commento