giovedì 9 aprile 2015

MELBOURNE, auto guidata dalla madre in un lago, tre bimbi morti, uno grave. Gesto intenzionale?



MELBOURNE, 9 aprile - Tre bambini sono morti e un altro è ricoverato in gravi condizioni dopo che la macchina sulla quale viaggiavano insieme alla madre dei piccoli, è finita in un lago a Wyndham Vale, vicino a Melbourne, in Australia. La polizia non ha ancora chiarito se si sia trattato di un incidente o se il gesto sia stato intenzionale. La donna è ricoverata in ospedale, piantonata dagli agenti. Il padre dice: non l'ha fatto apposta, amava i suoi bmabini
Posta un commento