sabato 25 aprile 2015

25 aprile, Mattarella all’Altare della Patria

ROMA, 25 aprile - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha dato il via, in piazza Venezia a Roma, alle celebrazioni per la Festa del 25 aprile. Quest'anno ricorre il 70° anniversario della Liberazione dell'Italia. Con il capo dello Stato, accolto dalle Forze Armate in picchetto d'onore, anche il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, il presidente del Senato, Pietro Grasso, il ministro della Difesa, Pinotti, il sindaco di Roma Marino, il vicepresidente della Camera, Giachetti. In seguito, Mattarella si recherà a Milano.  Renzi ha augurato, con un tweet, un "buon 25 aprile a tutti".

Mattarella, nel corso della cerimonia di premiazione degli studenti vincitori del concorso 'Dalla Resistenza alla Cittadinanza Attiva' promosso dal Miur d'intesa con l'Associazione nazionale partigiani d'Italia, aveva detto che il 25 aprile "è una festa di libertà e speranza, che ricorda quello che abbiamo conquistato con il sacrificio di tanti, e che abbiamo il compito e il dovere di mantenere, sviluppare e consolidare sempre di più". 
Posta un commento