giovedì 30 aprile 2015

I 32 operai uccisi dall’amianto alla Franco Tosi: tutti assolti gli imputati


MILANO, 30 aprile - Il Tribunale di Milano ha assolto con formula piena Giampiero Pesenti e altri 7 ex manager della Franco Tosi di Legnano (Milano), azienda che produce turbine, che erano imputati per omicidio colposo in relazione alla morte di 32 operai avvenuta per l'esposizione all'amianto. ''Questo palazzo è un cancro. Sembra che finora abbiamo solo scherzato, viene solo voglia di vomitare'', ha detto il consulente delle parti civili, Luigi Mara.
Posta un commento