lunedì 13 aprile 2015

Omicidio, arrestata la madre che gettò in un cassonetto a Palermo la bimba appena partorita


PALERMO, 13 aprile -  I carabinieri hanno arrestato Valentina Pilato, la mamma che cinque mesi fa ha gettato il corpo della piccola appena partorita in un cassonetto dell'immondizia a Palermo. La donna che risiede a Gemona in Friuli con il marito e altri due figli era andata a Palermo per partorire. Adesso dovrà rispondere di omicidio aggravato e occultamento di cadavere. La donna è stata prelevata dai carabinieri e portata al carcere di Pagliarelli.
Posta un commento