lunedì 13 aprile 2015

OSTUNI (Brindisi), crolla il soffitto di un'aula appena ristrutturata, feriti due scolari


OSTUNI (Brindisi), 13 aprile - Crolla il soffitto di un'aula della scuola elementare Pessina ad Ostuni e due alunni che in quel momento erano in classe hanno dovuto far ricorso alle cure dei sanitari.
Il crollo ha interessato 4 metri quadri di intonaco in una classe di seconda elementare: un alunno è' stato ferito alla fronte e sono stati necessari due punti di sutura. Un altro bambino e' stato comunque portato in ospedale. Non sono gravi le loro condizioni di salute. Dal tetto si sono staccati, infatti, intonaco e piccoli calcinacci, che hanno colpito gli alunni e la maestra. I bimbi sono stati trasportati all'ospedale di Ostuni, dove in mattinata si è recato anche il sindaco Gianfranco Coppola, che ha poi effettuato un sopralluogo alla scuola. L'istituto di via Pola, infatti, era stato di recente sottoposto a lavori di ristrutturazione e le lezioni al suo interno erano riprese dopo le vacanze di Natale.
Subito dopo il crollo sono intervenuti i vigili del fuoco, vigili urbani, polizia e carabinieri, nonche' i tecnici del Comune. Molti genitori degli alunni del Pessina, appreso dell'incidente, si sono precipitati alla scuola, chiedendo di riportare i figli a casa. I rilievi tecnici nell'aula in cui e' avvenuto il crollo sono tuttora in corso.
Posta un commento