venerdì 17 aprile 2015

NIARDO (Vallecamonica): uccide a coltelate la moglie e ferisce gravemente la figlia di 18 anni


BRESCIA, 17 aprile - Tragedia a Niardo in Vallecamonica poco dopo le 21 di venerdì sera: un uomo ha ucciso la moglie a coltellate e ferito la figlia diciottenne. I carabinieri lo hanno individuato e fermato, pare direttamente in casa.
La donna, 54 anni, originaria di Napoli, è stata raggiunta da più coltellate su tutto il corpo ed è morta poco dopo all'ospedale di Esine. Grave ma non in pericolo di vita invece la ragazza, ferita con due fendenti e ricoverata anche'essa al nosocomio camuno. Sarebbe stata lei, correndo in strada nonostante le ferite, a dare l'allarme per poi rifugiarsi in un bar. L'uomo, stando a una primissima ricostruzione, sarebbe sceso in strada, quindi sarebbe rientrato a casa aspettando l'arrivo delle forze dell'ordine
Posta un commento