mercoledì 29 aprile 2015

Due anni e due mesi a GENNY 'A CAROGNA


ROMA, 29 aprile - E' stato condannato a due anni e due mesi di reclusione Gennaro De Tommaso, noto come Genny 'a carogna, capo ultrà del Napoli. La pena è stata decisa, senza sospensione condizionale, per le violenze avvenute il 3 maggio 2014 alla finale di Coppa Italia, a Roma. Si tratta di episodi non legati a quelli che sfociarono nella morte del tifoso partenopeo Ciro Esposito. 
Posta un commento