mercoledì 22 aprile 2015

TORINO, accoltella il padre diciassettenne che voleva "fare il killer"

TORINO, 22 aprile - Un mese fa era scappato di casa annunciando l'intenzione di "fare il killer". Un 17enne, con problemi di comportamento, ha accoltellato il padre, colpendolo al collo, al torace e all'addome prima di essere bloccato dal fratello e poi fermato dalla polizia. E' accaduto a Torino. L'uomo ferito non è in pericolo di vita. Non sono chiari i motivi che hanno scatenato il raptus del giovane.
Posta un commento