giovedì 30 aprile 2015

PEDOFILIA minorile, perquisizioni della polizia in 16 città

Una ventina di perquisizioni domiciliari sono state eseguite dalla polizia in sedici città italiane, nell'ambito di un'inchiesta di contrasto alla pornografia minorile. Le città interessate dalle perquisizioni sono state: Catania, Siracusa, Ragusa, Palermo, Caltanissetta, Reggio Calabria, Potenza, Avellino, Roma, Reggio Emilia, Lucca, Milano, Torino, Cuneo, Treviso e Venezia.
Posta un commento