domenica 19 aprile 2015

GIUGLIANO (Napoli), il corpo di un uomo in una scarpata. Non lontano, un taxi con tracce di sangue


GIUGLIANO (Napoli), 19 aprile - Grazie a una segnalazione anonima, la polizia ha recuperato questa mattina alle 11 il corpo di una persona in una scarpata, nell'area dell'ex discarica di Cava Riconta a Villaricca, a una quarantina di metri di profondità, a Giugliano, in provincia di Napoli. Sul posto oltre agli agenti di polizia ed alla Scientifica anche i vigili del fuoco con il reparto degli scalatori che sono scesi nella scarpata per recuperare il cadavere che aveva il volto rivolto a terra
Poco distante gli agenti hanno trovato un taxi all'interno del quale vi sono tracce di sangue. Sono in corso i rilievi per cercare di ricostruire quanto accaduto. Non si esclude l'ipotesi omicidio.
Posta un commento