sabato 18 aprile 2015

JALALABAD (Afghanistan): kamikaze si fa esplodere davanti a una banca, 33 morti


JALALABAD (Afghanistan), 18 aprile - Due kamikaze a bordo di motociclette o risciò si sono fatti esplodere quasi contemporaneamente a Jalalabad, capoluogo della provincia orientale afghana di Nangarhar causando almeno 332 morti e 60 feriti. Una prima esplosione davanti ad una moschea non ha prodotto vittime, mentre la seconda nei pressi di una filiale della Kabul Bank ha investito in pieno i clienti della banca in attesa di poter incassare lo stipendio. La maggior parte dei feriti sono in condizioni critiche.
Qualche ora dopo un'altra esplosione ha ucciso una persona poco lontano dal precedente attentato.
Posta un commento