giovedì 16 aprile 2015

REGGIO CALABRIA, uccide il rivale in amore e rischia il linciaggio

REGGIO CALABRIA, 16 aprILE. - Francesco Passalacqua, 24 anni è stato ucciso questo pomeriggio a Reggio Calabria, nel rione Arghilla', alla periferia nord della citta'. Il presunto omicida e' Domenico Lucisano ed e' stato già' arrestato dalla Polizia di Stato. Si tratterebbe di un vicino di casa della vittima che, secondo le prime notizie, avrebbe ucciso per dissidi personali. Un gruppo di persone inferocite per quanto e' accaduto ha danneggiato una delle auto di servizio in uso agli agenti intervenuti. I poliziotti, a fatica, sono riusciti a riportare la calma. Lucisano ha sparato contro la vittima almeno due colpi di pistola calibro 9x21. Passalacqua e' stato colpito al petto e al fianco. Il delitto sarebbe scaturito da motivi passionali.
L'omicidio e' avvenuto nel cortile di una palazzina popolare nel comparto 6 di Arghilla' nord. Una folla di persone residenti in zona ha tentato di linciare l'omicida e a farne le spese e' stata la vettura degli agenti intervenuti.
Posta un commento