martedì 7 aprile 2015

MARYLAND, monossido di carbonio uccide 7 bambini e un adulto



PRINCESS ANNE (Maryland), 7 aprile - Sette bambini tra i 6 e i 16 anni e un adulto, tutti della stessa famiglia, sono stati trovati morti in una casa del Maryland, nel nordest degli Stati Uniti. Secondo quanto detto dalla polizia al The Daily Times of Salisbury, la causa della morte sarebbe stata una fuga di monossido di carbonio. La tragedia è avvenuta a Princess Anne, paese nel sud del Maryland.
Posta un commento