domenica 3 maggio 2015

NEW YORK, spara a pattuglia della polizia, agente in coma. Arrestato

Il luogo della sparatoria
Brian Moore

Demetro Blackwell

NEW YORK, 3 maggio - Un uomo di 35 anni, Demetro Blakwell, è stato fermato in seguito al ferimento di un poliziotto nel tardo pomeriggio di sabato a New York, nel Queens
L’agente, Brian Moore, 25 anni, è ricoverato in coma farmacologico, dopo una delicata operazione durata oltre 4 ore.  
A quanto si apprende si tratta di un residente della zona che è stato poi trovato in un'abitazione non sua, raggiunta passando attraverso i giardini e cortili delle case. Dalle prime informazioni emerge inoltre che si tratta di un individuo noto alle autorità e con precedenti. Blackwell infatti ha un record di 10 arresti, di cui cinque con l'accusa di rapina, furto  e possesso criminale di un'arma.

L'agente di polizia era in borghese con un collega ma in servizio quando e' stato raggiunto dai colpi alla testa, sparati improvvisamente dall’uomo dopo un breve scambio di battute con la pattuglia, ferma nella sua macchina. L’altro agente è rimasto illeso.
Posta un commento