venerdì 15 maggio 2015

SECONDIGLIANO, folle spara dal balcone, tre morti e 6 feriti. Poi si è arreso


NAPOLI, 15 maggio - Un uomo probabilmente impazzito armato di un fucile a pompa ha ucciso questo pomeriggio almeno 3 persone e ne ha ferito 6 , tra le quali un poliziotto ed un carabiniere dopo essersi barricato in un appartamento in via Napoli, nel quartiere Secondigliano e sparando dal balcone. L'uomo è stato alla fine bloccato e portato via dopo un blitz compiuto dalle forze dell'ordine.Nell'appartamento hanno fatto irruzione polizia e carabinieri e non sarebbero stati esplosi colpi di arma da fuoco.
Due dei feriti sono la moglie e il cognato, che si trovavano con lui nell'appartamento, che è di proprietà della donnaLa polizia ha trovato sul pianerottolo di casa, davanti la porta, due cadaveri, probabilmente due condomini, anche se le due persone non sono state ancora riconosciute. Tra i feriti, ricoverati in ospedaleun agente di polizia, di un carabiniere e di un vigile urbano, quest'ultimo colpito in testa e al torace e in fin di vita. . Non si conoscono invece le condizioni della moglie dell'uomo. Tiratori scelti della polizia sono arrivati sul posto: la strada è stata chiusa al traffico.Secondo quanto si apprende l'uomo si è arreso.
Posta un commento