mercoledì 20 maggio 2015

TRENTO, novantenne contromano sulla A22, scontro, due morti, 4 auto coinvolte

L'auto del novantenne morto nello scontro


TRENTO, 20 maggio - E’ costato la vita a due persone un incidente avvenuto nella serata di ieri sulla A22 in direzione Trento: lo scontro, che ha coinvolto 4 vetture, è stato causato da un anziano che ha imboccato contromano la corsia dell'autostrada. A non sopravvivere all'incidente sono stati proprio l'anziano e un cittadino straniero, che viaggiava in auto con una donna e un bambino, ricoverati in gravi condizioni all'ospedale di Borgo Trento, a Verona. A provocare il tremendo incidente un'auto guidata da un novantenne - Otto Tomasoni, di Ala, giornalista e scrittore locale - finita contromano in autostrada. Drammatico il bilancio: è morto, oltre all’anziano, un cinquantenne residente a Trento e sono rimaste ferite cinque persone, fra cui un bambino di 10 anni, molto grave. Lo schianto, che ha coinvolto quattro auto, è avvenuto sulla carreggiata nord nei pressi del casello di Ala-Avio.
Secondo una prima ricostruzione della Polizia stradale, l'anziano automobilista, ddopo essere entrato al casello di Ala, invece di immettersi sulla carreggiata sud è entrato in quella nord che ha percorso per un paio di chilometri. Inevitabile lo scontro con le auto che stavano sopraggiungendo in direzione opposta.
Sul posto sono intervenuti 4 automezzi e 20 operatori dei vigili del fuoco di Bardolino e volontari di Ala oltre l’elicottero di Trento. Sul posto il personale del 118 la polizia stradale e il personale ausiliario dell’autostrada.
Sono intervenuti per i soccorsi 4 automezzi e 20 operatori dei vigili del fuoco di Bardolino e volontari di Ala oltre all’elicottero di Trento. Sul posto il personale del 118 la polizia stradale e il personale ausiliario dell’autostrada.
Posta un commento