giovedì 7 maggio 2015

ROCCALUMERA (Messina), uccide la sua ragazza e si spara

MESSINA, 7 maggio - I cadaveri di un giovane e una ragazza sono stati ritrovati in contrada Piana a Roccalumera, nel Messinese, in un parcheggio in due automobili diverse. I due corpi presentavano ferite da colpi d'arma da fuoco. Indagano i carabinieri che sospettano si tratti di un omicidio-suicidio. Il giovane avrebbe sparato alla testa della ragazza, con cui aveva una relazione, e poi si sarebbe ucciso, sparandosi con la stessa pistola.
Secondo i primi accertamenti, i genitori della giovane non accettavano la storia d'amore tra i due.
Posta un commento