domenica 17 maggio 2015

PALESTRINA (Roma), diciassettenne muore ai giardini cadendo da una balconata



Stefano Salvadori
ROMA, 17 maggio - Un ragazzo di 17 anni è morto in ospedale dopo essere precipitato da una balconata dei giardini Barberini di Palestrina, vicino a Roma. L'ipotesi è che sabato sera il giovane, mentre era in compagnia di alcuni amici e della fidanzata, si sia sporto troppo dalla ringhiera dei giardini pubblici e sia poi caduto. Sul caso indagano i carabinieri. L'allarme ai carabinieri è arrivato intorno alle 23, quando Stefano Salvadori., che avrebbe compiuto 18 anni a dicembre, è arrivato in ospedale in gravi condizioni, morendo poco dopo. Secondo i militari, il ragazzo era in compagnia della fidanzata e di alcuni coetanei quando è precipitato facendo un volo di circa sei metri prima di finire sulla strada sottostante. La salma è stata trasferita al policlinico Tor Vergata di Roma per l'autopsia e gli esami tossicologici.
Posta un commento