venerdì 8 maggio 2015

NEW DELHI, scimmia entra in una casa e strangola bimbo disabile

I parenti piangono il bimbo morto
NEW DELHI, 8 maggio -  Una scimmia si è introdotta in una casa di Ghaziabad, vicino a New Delhi, ed ha strangolato un bambino disabile di quattro anni che giocava nella sua camera. Lo scrive il quotidiano Hindustan Times. L'incidente, racconta il giornale, è avvenuto giovedì pomeriggio quando il piccolo, di nome Mohan e praticamente incapace di muoversi senza sostegno, stava giocando con i suoi tre fratellini.
"La scimmia è apparso dal nulla e mi ha attaccato e ha inseguito i miei fratelli. Noi tutti siamo corsi fuori per salvarci, ma Mohan non poteva. L'animale è riuscito a spingere la porta della stanza dove Mohan si trovava, lo ha  afferrato per il collo e lo ha soffocato. Io sono corso fuori e ho chiamato la mia nonna per un aiuto. Ma senza alcun risultato ", ha detto Golu, fratello di Moham.
Posta un commento