venerdì 2 gennaio 2015

MADRID, “ho una bomba in uno zaino sul treno”, evacuata la stazione di Atocha


MADRID - La fuga dei passeggeri dal treno
MADRID 2 gennaio - La polizia ha evacuato la stazione di Atocha a Madrid dopo che un uomo ha minacciato di farsi saltare in aria in treno con una bomba. L'uomo e' stato arrestato. La zona della stazione e' stata transennata. L’uomo aveva detto di avere un ordigno esplosivo in uno zaino, ma si è potuto poi constatare che si trattava solo di una bottiglia di acqua minerale. Il treno si era fermato all’esterno della stazione e i passeggeri erano stati fatti precipitosamente scendere: alla fine qualcuno è rimasto contuso e 4 sono stati colpiti da attacchi d’ansia. Giustificati: l’11 marzo del 2004 nella stessa stazione esplosero 3 delle 5 bombe degli attentati che causarono 191 morti e 2.057 feriti.
Posta un commento