martedì 27 gennaio 2015

VETO della Germania al taglio del debito greco

BERLINO, 27 gennaio - La Germania pone il suo veto sulla possibilità di tagliare il debito greco. Angela Merkel è infatti sorpresa dalla proposta di Tsipras: anche perché fino al 2020 Atene non deve restituire gli aiuti e sono stati accordati interessi bassi. Ma secondo il viceministro con delega ai rapporti economici internazionali di Syriza è "irrealistico aspettarsi che Atene possa ripagare interamente il suo enorme debito". "E' impossibile", afferma alla Bbc.
Posta un commento