lunedì 26 gennaio 2015

MILANO, un condannato parla, trovato nel Pavese il corpo dell’imprenditore scomparso nel 2008


Stefano Cerri
MILANO, 26 gennaio - Gli agenti della Squadra Mobile di Milano hanno trovato in un'area boschiva nei pressi di Garlasco e Tromello, nel Pavese, il cadavere di Stefano Cerri, l'imprenditore scomparso nel dicembre del 2008 e per il cui omicidio sono stati confermati quattro ergastoli in appello. Gli agenti sono arrivati all'individuazione del corpo grazie alle dichiarazioni di uno dei condannati.
Posta un commento