mercoledì 14 gennaio 2015

TROVATA LA FUSOLIERA dell'aereo Air Asia precipitato nel mar di Giava


SINGAPORE, 14 gennaio - Il corpo principale dell'aereo AirAsia precipitato è stato localizzato e fotografato nel Mar di Giava. Il ministro della Difesa Ng Eng Hen di Singapore ha postato le immagini scattate da una ricerca di un robot sulla sua pagina FacebookHa detto che le parole dipinte sul lato del relitto confermano che l'aereo era il QZ8501 precipitato. AirAsia aveva perso il contatto con il volo il 28 dicembre mentre il Boeing si dirigeva da Surabaya in Indonesia a Singapore con 162 persone a bordo.
Decine di corpi sono stati trovati, ma molti dei passeggeri e l'equipaggio si pensa dsiano ancora dentro l'aereo, ed è per questo che il ritovamento della la fusoliera è così importante.
All'inizio della giornata, quando il relitto è stato oggetto di indagine da subacquei, il funzionario che coordinala ricerca, SB Supriyadi, ha detto che alzare la fusoliera sarebbe un'operazione difficile e le autorità dovranno determinare la migliore linea d'azione. "Se non è troppo pesante, si può sollevare l'intero pezzo ed evacuare le vittime", ha detto Supriyadi. "Se è troppo pesante, si può entrare nella fusoliera ed estrarre i corpi uno per uno prima di sollevarlo."
Dal momento che l'aereo è scomparso una ricerca multi-nazionale è in corso che coinvolge le ricerche aeree e più di 30 navi. La maggior parte delle persone a bordo del volo erano cittadini indonesiani.
Posta un commento