domenica 11 gennaio 2015

KARACHI, bus contro autocisterna, rogo, 57 bruciati vivi


KARACHI, 11 gennaio - Uno scontro tra un camion cisterna e un autobus ha provocato la morte di almeno57 persone. L'autobus era in viaggio da Karachi a Shikarpur quando è stato travolto dal camion, che trasportava benzina e procedeva sulla corsia sbagliata, ed entrambi i mezzi hanno preso fuoco. Un sopravvissuto ha detto che il bus era sovraffollato, una pratica comune tra gli operatori del trasporto. Alcuni passeggeri che viaggiano  del bus sono stati in grado di saltare e salvarsi, ma molti di quelli all'interno sono rimasti intrappolati.

Il conducente della petroliera è fuggito dopo l'incidente. Seemi Jamali, che dirige il dipartimento di emergenza all’Jinnah Hospital di Karachi, ha detto di aver ricevuto 57 corpi. Ha detto che alcune delle vittime erano carbonizzati e ha avvertito che il bilancio delle vittime potrebbe salire.
Posta un commento