domenica 8 febbraio 2015

UCRAINA, Merkel, Hollande, Putin e Poroshenko, mercoledì incontro a Minsk

KIEV, 8 febbraio - Al termine della conference call Angela Merkel, François Hollande, Vladimir Putin e Petro Poroshenko, hanno proposto di incontrarsi mercoledì a Minsk, capitale della Bielorussia. Lo riferiscono fonti russe. La conference call è stata definita in un comunicato "esaustiva" da Steffen Seibert, portavoce della cancelliera.
"Il piano, discusso a Washington, di fornire armi a Kiev potrebbe avere conseguenze imprevedibili e minare gli sforzi per una soluzione politica alla crisi ucraina", ha detto il capo della diplomazia russa, Serghiei Lavrov, incontrando ieri a Monaco il segretario di stato Usa John Kerry, si legge sul Facebook del ministero degli esteri russo. Ma il segretario di Stato Usa John Kerry, a Monaco, rassicura: "Non ci sono divisioni, noi siamo uniti, siamo uniti nella diplomazia e lavoriamo insieme, tutti d'accordo sul fatto che non possa esserci una soluzione militare".
   
Posta un commento