martedì 24 febbraio 2015

TERRORISMO, 25 anni a due californiani che volevano uccidere americani all’estero


LOS ANGELES, 24 febbraio - Due californiani sono stati condannati a 25 anni di prigione per complotto al fine di sostenere terroristi e uccidere americani all'estero. Sohiel Omar Kabir e Ralph Deleon avevano pianificato di addestrarsi con i talebani e con Al Qaeda. Sarebbe stato Kabir a indottrinare Deleon e un terzo uomo; successivamente Deleon ha a sua volta reclutato un quarto uomo, per poi essere arrestato con i due nel 2012. Kabir invece è stato arrestato in Afghanistan.
Posta un commento