mercoledì 25 febbraio 2015

TSIPRAS sospende il campionato greco di calcio, troppe VIOLENZE


ATENE, 25 febbraio - Il campionato greco di calcio è stato sospeso. Ecco la decisione choc di Tsipras, primo ministro della Grecia, presa dopo la battaglia tra tifoserie nell'ultimo derby tra Olympiacos e Panathinaikos. Secondo il governo di Atene, non ci sono le condizioni di sicurezza per continuare il torneo. Troppi gli episodi di violenza per il politico greco che non ci ha pensato due volte a fermare la Souper Ligka Ellada.
Posta un commento