sabato 21 febbraio 2015

L'avvocato di SCHETTINO rinuncia alla difesa

L'avvocato Pepe
GROSSETO, 21 febbraio - L'avvocato Domenico Pepe ha deciso di rinunciare al mandato per la difesa del comandante della Costa Concordia, Francesco Schettino, che finora aveva assistito nelle fasi dell'inchiesta e durante tutto il processo di Grosseto sul naufragio all'isola del Giglio. "Sono stanco", è stato l'unico commento di Pepe annunciando di voler comunicare formalmente la decisione al tribunale di Grosseto.
Posta un commento