lunedì 23 febbraio 2015

SAN GIOVANNI INCARICO (Frosinone): impiegata svuotava i libretti postali degli anziani, arrestata


FROSINONE, 23 febbraio - Rubava soldi dai libretti postali degli anziani. Una dipendente dell'ufficio postale di San Giovanni Incarico, nel Frusinate, è stata arrestata dagli agenti della questura di Frosinone coordinati dal questore Filippo Santarelli, su ordine del gip del tribunale di Cassino.
Le indagini, portate avanti dal procuratore capo in persona Mario Mercone, hanno consentito di scoprire che l'impiegata infedele avrebbe sottratto dai libretti al portatore di decine di anziani oltre 600 mila euro. A scoprire il raggiro sono stati i parenti di alcuni pensionati insospettiti dalla mancanza di cifre sostanziose dai conti correnti dei familiari.
Posta un commento