lunedì 9 febbraio 2015

DRONE Nato uccide in AFGHANISTAN comandante Isis

Mullah Abdel Rauf
KABUL, 9 febbraio - Un drone in Afghanistan ha ucciso un comandante militante che ha recentemente giurato fedeltà a Stato islamico (Isis). Il capo della polizia di Helmand, ha detto che l'ex comandante talebano Mullah Abdul Rauf era morto in un attacco di un drone Nato. Era stato catturato dagli americani ndel 2001 e imprigionato a Guantanamo per 6 anni. E 'emerso il mese scorso che Rauf aveva giurato fedeltà all’Isis, dopo aver lasciato i talebani Gli anziani delle tribù del nord Helmand dicono un'auto con a bordo fino a sei persone è stata distrutta mentre attraversava il deserto. La macchina era caricata con munizioni ed è esplosa. La Nato ha confermato l'attacco aereo, ma non il bersaglio.

E’ il primo uso confermata di un attacco aereo Natlo a fianco delle forze afgane sotto il loro nuovo mandato da quando le truppe da combattimento sono state alla fine del 2014.
Posta un commento