mercoledì 3 dicembre 2014

Perquisizione in corso nella casa della famiglia di Loris a SANTA CROCE CAMERINA


La mamma di Loris
SANTA CROCE CAMERINA - Polizia e carabinieri sono nella casa della madre di Loris Stival, a Santa Croce di Camerina (Ragusa). Le forze dell'ordine stanno procedendo a una perquisizione dell'abitazione, autorizzata dalla Procura di Ragusa, e hanno portato via il fratello più piccolo di Loris, Diego, 4 anni. 
Intanto si precisano le immagini nel video tratto da una telecamera di videosorveglianza piazzata nei pressi dell’abitazione della famiglia di Loris in cui si vedrebbe dopo le otto del mattino di sabato scorso la madre del piccolo mentre esce da casa in via Garibaldi a Santa Croce Camerina con i due bambini per portarli a scuola. Ma Loris, stando al filmato, non entra in automobile con la madre, con la quale sembra litigare, e il fratello più piccolo. Nel filmato si vede poi il bambino che torna indietro  per rientrare a casa. La madre non lo aveva mai detto, sostenendo nella sua deposizione che aveva accompagnato Loris fino all'ingresso della scuola. Per questa discrepanza era stata lungamente interrogata ieri.
Posta un commento