sabato 20 dicembre 2014

PORTICI, chiesto il rinvio a giudizio di due maestre, picchiavano bambini dell'asilo



NAPOLI - La procura di Napoli ha chiesto il rinvio a giudizio per due insegnanti di un asilo privato di Portici, denunciate per maltrattamenti aggravati ai danni di alcuni bambini di età compresa tra i sei mesi e i due anni. Secondo gli elementi raccolti anche attraverso riprese video, le maestre avrebbero percosso i piccoli affidati alle loro cure, tenendoli a volte in condizioni di carenza igienica.
L'indagine è partita dopo la denuncia di alcuni genitori e si riferisce a fatti avvenuti nello scorso anno scolastico. I bambini maltrattati sarebbero 11.
Secondo quanto emerso, le due donne avrebbero schiaffeggiato, pizzicato, strattonato e anche percorso i bambini. Uno dei piccoli inoltre sarebbe stato messo per punizione a testa in giù nel passeggino. Gli inquirenti hanno anche rilevato pesanti carenze igieniche.
Posta un commento