sabato 6 dicembre 2014

MAFIA CAPITALE, il sindaco Marino "ruota" tutti i dirigenti del Comune

ROMA - Il sindaco di Roma Ignazio Marino ha disposto la rotazione dei dirigenti capitolini "a cominciare dagli incarichi apicali di tutte le strutture". "La straordinarietà degli eventi connessi alle indagini della Procura della Repubblica di Roma - spiega il sindaco Marino - coinvolgono anche le strutture amministrative dell'Ente, e le funzioni nevralgiche da loro assicurate. Ho dato quindi disposizioni per procedere ad un adeguato riordino, a cominciare dagli incarichi apicali".
   
Posta un commento