sabato 13 dicembre 2014

BERGAMO, raccolti i soldi per il funerale del bimbo morto appena nato


BERGAMO - Il piccolo nato prematuro e morto dopo appena 15 ore all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo sarà finalmente sepolto. Il corpicino del piccolo è da un mese nella camera mortuaria della struttura sanitaria poiché la madre non può sostenere le spese funebri: diffusa la notizia, in poche ore sono stati raccolti i 750 euro necessari. Il rito è stato fissato per oggi alle 16 nel cimitero di Cologne, nel Bresciano. La tragedia il 7 novembre all’ospedale bergamasco di Calcinate, dove Maryam, 29enne marocchina, aveva partorito in anticipo a causa di un incidente stradale a Cologne, dove la donna vive sin da quando era adolescente. Il bimbo, gravissimo, era stato portato all’ospedale di Bergamo, dove però è morto poche ore dopo la nascita.
Posta un commento