lunedì 10 novembre 2014

DAMASCO, uccisi 5 ingegneri nucleari


DAMASCO - Cinque ingegneri nucleari, la cui nazionalità non è stata resa nota, sono stati uccisi a Damasco mentre erano a bordo di un pullman. Lo riferisce l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus). L'episodio è avvenuto a Barze, quartiere periferico nella parte nord della capitale. I cinque ingegneri lavoravano a un Centro di ricerche scientifiche, termine solitamente usato per indicare gli istituti diretti dal ministero della Difesa.
Posta un commento