lunedì 24 novembre 2014

ELEZIONI, le rese dei conti. Fitto: per FI un risultato drammatico, azzerare tutto

ROMA - Un "risultato drammatico" per Fi: ora "il minimo è azzerare tutte le nomine, per dare il via a una fase di vero rinnovamento". Forza Italia "deve letteralmente rifondarsi". Così Raffaele Fitto, che dice "basta" a nomine e "gruppi autoreferenziali", ma soprattutto a "una linea politica incomprensibile, ambigua, che oscilla tra l'appiattimento assoluto verso il Governo e gli insulti". Servono tanti giovani: "Ma tutti (giovani e non) devono essere scelti democraticamente".
"Queste cosiddette riforme sono tragiche. Il patto del Nazareno visto dal centrodestra è una follia. Renzi è un pericolo pubblico per l'economia italiana". Lo ha detto Matteo Salvini, segretario federale della Lega Nord, intervenendo ad Agorà (Rai3).
Posta un commento