giovedì 25 giugno 2015

ASTI, commerciante ucciso a colpi di cric nella piazza principale


ASTI, 25 giugno - Un commerciante di frutta e verdura è stato ucciso a colpi di cric ad Asti. Si chiamava Francesco Indino e aveva 52 anni. Il suo corpo è stato trovato questa mattina alle 7, nella centrale Piazza del Palio, accanto al suo camion. Gli aggressori lo hanno aspettato in Campo del Palioalle 5 di questa mattina. Quando Francesco Indino è sceso come tutte le mattine dalla sua auto per dirigersi al camion frigo che lasciava parcheggiato in piazza, lo hanno affrontato e colpito violentemente alla testa con un arnese in metallo.  
 Sul posto è intervenuta la polizia, che ha avviato le indagini del caso. Dubbi che il movente sia una rapina: il portafoglio della vittima era intatto e non trasportava merce di valore.
Originario di Bari, ma residente a Montechiaro d’Asti, Indino era l’autotrasportatore di una ditta di ortofrutta di Costigliole d’Asti. Si sta cercando di capire l’ambiente in cui può essere nata l’aggressione mortale. Si punta a ricostruire le conoscenze e le abitudini dell’uomo che pare avesse qualche piccolo precedente.  
Posta un commento