martedì 7 luglio 2015

ROMA, Cassia bis: sparatoria per motivi di viabilità, due feriti

ROMA, 7 luglio - Una banale lite legata alla viabilità è sfociata in una sparatoria in strada, lungo la Cassia Bis a Roma. La discussione si è scatenata intorno alle 7, coinvolgendo una guardia giurata che viaggiava su un'auto e tre cittadini del Bangladesh a bordo di un'altra vettura. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, il vigilante avrebbe esploso due colpi di pistola dopo essere stato picchiato, ferendo due degli stranieri.

All'arrivo della polizia, uno dei bengalesi sarebbe stato trovato con la pistola in mano e successivamente disarmato.
I due stranieri feriti sono stati trasportati dal 118 in ospedale: uno è ricoverato al Sant'Andrea, l'altro ha raggiunto con l'eliambulanza il policlinico Gemelli. Il tratto di Cassia Bis dove è avvenuta la sparatoria, nei pressi del chilometro 9, è stato chiuso per quasi un'ora, fino al termine delle operazioni di soccorso.
Posta un commento