venerdì 24 luglio 2015

MODUGNO, esplode fabbrica di fuochi artificiali, 4 morti


MODUGNO (Bari) - E’ di quattro morti e sei feriti, uno dei quali in gravi condizioni, un primo bilancio dell'esplosione avvenuta nella fabbrica di fuochi pirotecnici Bruscella, a Modugno alle porte di Bari.  Abitualmente in fabbrica, sulla provinciale 92, lavorano una decina di persone. Ci sarebbero anche alcuni dispersi.

Le sei persone ferite, di cui una in modo grave, sono ricoverate al Policlinico di Bari, e agli ospedali San Paolo e Di Venere. Intanto i vigili del fuoco, con l'aiuto di due canadair, stanno arginando i roghi causati dalle esplosioni, che minacciano le campagne e un bosco  attorno all'azienda.
Posta un commento