martedì 14 luglio 2015

CAMORRA, chiesto l’arresto di deputato FI, in carcere ex sindaco di CASERTA e altri 12


Carlo Sarro e Pio Del Gaudio
NAPOLI, 14 luglio - Una richiesta di arresto nei confronti del deputato Fi-Pdl, Carlo Sarro, 55 anni, è stata inviata alla Camera dei Deputati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli (pm Sirignano, Maresca e Giordano). L'accusa ipotizzata nei confronti del parlamentare è di corruzione aggravata dall'avere agevolato un'organizzazione camorristica.
Nel quadro dell'inchiesta i carabinieri del Ros hanno eseguito 13 ordinanze contro componenti e favoreggiatori del gruppo Zagaria del clan dei Casalesi accusati di associazione mafiosa, corruzione, intestazione fittizia di beni, turbata libertà degli incanti e finanziamento illecito ai partiti. In corso anche il sequestro preventivo di conti correnti per 11 milioni di euro. L'inchiesta della Dda di Napoli riguarda fra l'altro un sistema di corruzione negli enti dei servizi idrici della Regione Campania e finanziamenti illeciti a politici locali. I politici arrestati: Pio Del Gaudio ex sindaco di Caserta, l'ex consigliere regionale Angelo Polverino, e l'ex parlamentare Tommaso Barbato. Arrestati anche imprenditori vicini agli Zagaria. 
Posta un commento